Sezione salto blocchi

Home » Area stampa » lettura Notizie e comunicati

"Chiacchiere in mostra" a Santa Tecla: incontri per scoprire approfondimenti su Sanremo e la grande storia del turismo

chiacchiere in mostra manifesto
19 lug 2021

Sino al 27 agosto sei serate di incontri in mostra per scoprire storie e approfondimenti su Sanremo e la grande storia del turismo. Un programma a più voci che affianca la mostra #turismoasanremo al Forte Santa Tecla dove manifesti, filmati, fotografie e documenti d’epoca raccontano la straordinaria affermazione di Sanremo dalla fine dell’Ottocento agli anni ’50.

Un programma di appuntamenti accompagna la mostra #turismoasanremo da metà luglio a fine agosto. Sei incontri il venerdì sera con autori, studiosi e protagonisti per raccontare la grande storia del turismo a Sanremo.

Il via venerdì 16 luglio con Laura Guglielmi, giornalista e scrittrice con L'incanto di Sanremo alla fine dell'Ottocento: il giro del Berigo. In mostra numerose foto d’epoca e i preziosi documenti del suo archivio; in questa serata la mostra si anima grazie al suo racconto appassionato.

Venerdì 23 luglio il secondo appuntamento è dedicato ai ricordi del Festival della canzone con Sanremo città del Festival: le memorie di un fotoreporter con Alfredo Moreschi, storico fotografo sanremese, intervistato dal giornalista Claudio Porchia. Una serata di aneddoti e storie: un tuffo nei ricordi di chi ha documentato e raccontato il Festival con le sue immagini, molte delle quali arricchiscono la mostra.

Venerdì 30 luglio l’incontro I Russi in Riviera tra Ottocento e Novecento con Marina Moretti, che ci porterà nel cuore del “fortunato incontro” dei Russi con Sanremo, cui è dedicato un volume a più voci che in questa serata verrà presentato dialogando con la storica dell’arte Silvia Salvini, che studia da anni la presenza turistica internazionale a Sanremo nel periodo della Belle Epoque.

Il 6 agosto la serata sarà dedicata alla Grafica pubblicitaria per Sanremo e la Riviera: alle origini del turismo in Liguria con Leo Lecci, docente di Storia dell’arte contemporanea all’Università di Genova e autore del saggio in catalogo, che ci condurrà con passione alla scoperta dei manifesti in mostra e dei loro illustratori, attraverso le straordinarie immagini di promozione della città.

Venerdì 20 agosto l’appuntamento è con il giornalista Claudio Porchia, per scoprire Sanremo: il turismo a tavola nei grandi alberghi. Una serata tra menu e vini, cibi e ricercatezze nella storia dell’ospitalità e degli alberghi di eccellenza a Sanremo.

Chiude la serie di appuntamenti l’incontro di venerdì 27 agosto Moda e turismo a Sanremo: dalla Belle Epoque alla nascita del Made in Italy con Barbara Borsotto dell’Atelier Daphnè - Museo della moda di Sanremo, prestatore degli abiti in mostra. Insieme a Gisella Merello, esperta in storia dell’estremo ponente, guiderà il pubblico in una serata tutta dedicata alla moda e all’eleganza

Forte Santa Tecla, Corso Nazario Sauro 7, Sanremo

Gli incontri inizieranno alle 21, ingresso libero sino a esaurimento posti (durata 1 ora circa)

è possibile prenotare all’indirizzo mail drm-lig.fortesantatecla@beniculturali.it.

Dalle 20.30 speciale ingresso mostra a 2 €.

Per info: www.musei.liguria.beniculturali.it/turismoasanremo

#turismoasanremo

 

Chiacchiere in mostra

Venerdì 16 Luglio | ore 21.00

Laura Guglielmi

L'incanto di Sanremo alla fine dell'Ottocento: il giro del Berigo

Venerdì 23 Luglio | ore 21.00

Alfredo Moreschi (intervistato da Claudio Porchia)

Sanremo città del Festival: le memorie di un fotoreporter

Venerdì 30 Luglio | ore 21.00

Marina Moretti (con il contributo di Silvia Salvini) 

I Russi in Riviera tra Ottocento e Novecento

Venerdì 6 Agosto | ore 21.00

Leo Lecci

Grafica pubblicitaria per Sanremo e la Riviera: alle origini del turismo in Liguria

Venerdì 20 Agosto | ore 21.00

Claudio Porchia 

Sanremo: il turismo a tavola nei grandi alberghi

Venerdì 27 Agosto | ore 21.00

Barbara Borsotto e Gisella Merello

Moda e turismo a Sanremo: dalla Belle Epoque alla nascita del Made in Italy

Ingresso libero sino a esaurimento posti; per prenotare drm-lig.fortesantatecla@beniculturali.it

Nei venerdì in calendario dalle 20.30 speciale ingresso mostra a 2 € e orario prolungato 17.15-23.00 (ultimo ingresso 22.00)

Per info: www.musei.liguria.beniculturali.it/turismoasanremo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La mostra

#turismoasanremo

 

da martedì a domenica ore 16.30 – 22.00* (ultimo ingresso ore 21.00).

In occasione degli incontri il *venerdì la mostra sarà aperta dalle 17.15 alle ore 23.00 (ultimo ingresso ore 22.00)

Ingresso 4 €, 2 € ridotto (18-25 anni), gratuito minori 18 anni

Ingresso plus (catalogo+mostra) 8 €

Per info www.musei.liguria.beniculturali.it/turismoasanremo

 

La mostra, a cura di Alberto Parodi, direttore di Forte Santa Tecla e Hilda Ricaldone, storica dell’arte, è organizzata dalla Direzione Regionale Musei Liguria e dal Comune di Sanremo e nasce grazie alla disponibilità delle diverse Istituzioni e realtà culturali italiane che hanno messo a disposizione preziosi materiali storici e di archivio: Museo Nazionale Collezione Salce – Direzione regionale Musei Veneto (Treviso), Istituto Luce - Cinecittà (Roma), Archivio storico Regione Liguria (Genova), Archivio storico della pubblicità (Genova), Biblioteca Civica “Francesco Corradi” (Sanremo), Archivio fotografico Studio Moreschi (Sanremo), Automobile Club Ponente Ligure (Sanremo) Archivio Laura Guglielmi (Genova), Museo Daphné della moda e del profumo (Sanremo).

 

La mostra è stata realizzata grazie al contributo della Direzione Regionale Musei Liguria e del Comune di Sanremo con il supporto dello sponsor CONAD e degli sponsor tecnici Atelier Daphnè e Hotel Marinella – Sanremo. Allestimento a cura di Elio Marchese. Il catalogo della mostra, con testi di Barbara Borsotto, Franca Canepa, Daniela Filippi, Valentina Fiore, Leo Lecci, Rossella Masper, Alfredo Moreschi, Alberto Parodi e Hilda Ricaldone è edito da Sagep.

LEGGI ANCHE: https://www.sanremoliveandlove.it